Le Nostre Recensioni

Lettori fissi

Dream - Offerta d'amore di Karina Halle ( vol. 2 )

Serie: Dream vol. 2

Autore: Karina Halle

Editore: Newton Compton Editori

Genere: Romanzi Rosa

Amazon




Sinossi

Bestseller del New York Times

Lei pensa che lui sia un playboy arrogante.

Lui pensa che lei sia una fredda bacchettona.

Ma sta per farle una proposta che non potrà rifiutare.


Nicola Price aveva tutto: una carriera fantastica, il fidanzato perfetto, una collezione di scarpe esagerata e un appartamento in uno dei migliori quartieri di San Francisco. Ma quando rimane incinta e il suo stupido fidanzato la lascia di punto in bianco, il mondo perfetto di Nicola precipita. Senza rialzarsi. Oggi Nicola è la fiera madre single di una bambina di cinque anni e vive una gigantesca bugia. Può permettersi a malapena il suo appartamento, e tutti gli uomini con cui esce scappano quando scoprono che ha una figlia. Fatica a tirare avanti e ha paura, ed è ben lontana dalla posizione in cui si immaginava di essere a trentun'anni. La sua salvezza arriva sotto forma di uno scozzese alto, bello e ricco di nome Bram McGregor, il fratello maggiore del suo amico Linden. Bram ne sa qualcosa di orgoglio, così quando alcune circostanze tragiche fanno toccare il fondo a Nicola, le offre un appartamento dove stare in un palazzo di sua proprietà. È un'offerta fantastica, sempre che non sia un problema per lei vivere accanto a Bram, un uomo che, malgrado la sua generosità, sembra voler discutere con lei su tutto. Ma niente è gratis e mentre Nicola si rimette in sesto, scopre che l'enigmatico playboy potrebbe costarle più di quel che pensava. Potrebbe perdere il suo cuore. I fratelli McGregor portano solo problemi...



Eccoci al secondo libro della serie dream dove conosciamo Nicola e Bram...
" bram bram-a-lama-ding-dong...ahahaha scusate non ho resistito ahahah..." ( nella lettura scoprirete perché!)
I due si incontrano al matrimonio di Steph e Lindem e cosa più importante è il fratello di quest'ultimo. Tra i due scocca la scintilla, ma Nicola non ha nessunissima intenzione di cedergli, anche perché conosce la sua fama di play-boy.
Nicola è una ragazza madre, che si ritrova sola a lottare per riuscire a dare a sua figlia e a lei una vita dignitosa. 



Ma purtroppo la vita non sempre procede come noi vorremmo e quando si ritrova in serie difficoltà ecco che in suo aiuto arriva l'ultima persona che potesse immaginarsi: Bram.
         

"Sopracciglia arcuate, scure, una mascella ampia e definita, delle labbra perfette che si allungano a formare un sorriso perfetto, occhi grigi e furtivi che sembrano sempre sul punto di confessarti un segreto ma non lo fanno, solo per giocare con te. È come un gatto grande, molto, molto grande."

Dopo l'abbandono del suo ex e del padre di sua figlia, l'amore per Nicola non rientra più nei suoi piani, ma Bram farà di tutto per abbattere quel muro di paura e diffidenza che Lei ha eretto..


" Oh, le cose che potrei fare per cercare di rompere quel muro. Lo scalfirei mattone dopo mattone con i denti fino a farle gridare il mio nome. Come se vedesse le immagini impudiche che scorrono nella mia mente, le sue guance arrossiscono e distoglie lo sguardo.."

L'attrazione tra loro è talmente viscerale che sconvolge i sensi di tutti e due e Nicola non potrà far altro che arrendersi  a questo vortice di emozioni da farsi travolgere appieno.

Bram ha "uno scheletro nell'armadio" e la sua paura più grande e che non sa come reagirà Nicola quando scoprirà il suo segreto e quando succederà per Nicola, all'inizio sarà difficile, proprio perché la sua paura più grande era proprio quella di riporre la sua fiducia in una persona e in un certo senso lei si sente tradita.
Presto però si renderà conto che i sentimenti di Bram sono veri e reali come l'amore che prova per lei e cosa molto importante anche i sentimenti d'affetto per sua figlia sono molto profondi e  non farebbe mai niente per causare loro dolore.


"Sono onorato oltre ogni limite che tu ami
davvero me, un incorreggibile idiota, e mi terrò stretto il tuo amore come se fosse oro». La bacio dolcemente, e con mio enorme sollievo, risponde al bacio. «E non lascerò mai andare nemmeno te. Sei bloccata con me, tesoro. Per sempre»."

Leggendo il primo, sinceramente, non mi aspettavo che questo mi coinvolgesse così tanto.
Veramente molto bello scorrevole e ben strutturato...consigliatissimo !





Sedotti eccoci al secondo libro della serie Dream anche io non potevo non dirvi il mio pensiero su questo capitolo della serie.

In questo episodio della saga i protagonisti sono Bram McGregor, il fratello di Linden, lo avevamo appena conosciuto alla fine del primo libro e Nicola, ragazza madre amica di Steph.



Lui, descritto come un rubacuori sciupafemmine, un adone dal fisico scolpito e lo sguardo di ghiaccio. Un ragazzo viziato e snob, il classico figlio di papà che non ha mai concluso nulla nella sua vita e anche se è così che tutti lo vedono beh! forse, non è proprio così realmente e sopratutto cosa nasconde?

Nicola è una ragazza madre che cerca di far funzionare la sua vita e di dare il meglio alla piccola Ava. Lei che da giovane aveva tutto, ma come un fulmine a ciel sereno si è ritrovata a dover affrontare la vita in maniera diversa e nonostante si sia impegnata in tutto non riesce a capacitarsi del perché sia stata abbandonata dal suo ex, dal padre di sua figlia, ma ancor di più non riesce a capire come lui abbia potuto abbandonare Ava quando era ancora cosi piccola.
 Dopo questa ulteriore prova decide di chiudere il suo cuore a non credere più nell'amore e soprattutto di non farsi illusioni su uomini come Bram, che portano solo guai e cerca di stare lontano da quel tipo di guaio. Ma non sarà cosi facile e sopratutto con delle pazze amiche come Steph e Kayla che faranno di tutto per farle prendere definitivamente una decisione.



" «Pensi di poter fare da spalla stasera?», chiede Steph a Kayla. 
Kayla assume un’espressione seria, come se stesse per andare in guerra. 
«Troveremo dei peni, tesoro». 
Il primo bar non è un posto dove poter recuperare molti peni, ma è un buon inizio. "


Putroppo sembra che proprio quando ha più bisogno della'aiuto di qualcuno l'unico in grado di poterlo fare sia solo lui: Bram, ovviamente il suo orgoglio non le permette di accettare nulla da lui che non sia solo un aiuto temporaneo, e così si ritrova ad essere una affittuaria di Bram e vicina di appartamento.

"Lo so come andrebbe a finire. Ma sta diventando sempre di più qualcosa su cui ho uno scarso controllo. Ed è questo ciò che mi spaventa. La paura non ha più posto nella mia vita, non più."


La tensione tra i due è palpabile e non solo perché sono entrambi testardi ma tra loro è inutile negare l'attrazione che c'è.


«Sei ubriaca fradicia», mi sussurra all’orecchio. «Altrimenti, sarei sopra e dentro di te. Non potresti camminare per giorni e sarebbe solo l’inizio». Mi fa sdraiare sulla schiena e  poi comincia a togliermi le scarpe.


In tutto questo Nicola si troverà ad affrontare prove difficili ma fortunatamente, che lei lo voglia o no, Bram è al suo fianco e anche lui inizia a capire che lei è diversa da tutte le altre.


" E lì, in mezzo a tutta questa confusione, vedo Nicola dietro al bancone. È girata di schiena, ma ha i capelli legati, così da mettere in mostra la pelle perfetta del collo e della schiena. Si muove con destrezza, qualunque cosa stia facendo, mentre un gruppo di uomini si chinano sul bancone sventolando in aria le proprie banconote. Osservano ogni sua mossa, proprio come faccio io.Qualcosa dentro di me si infiamma, e mi sorprendo nel sentire un’esplosione di gelosia.Non ricordo l’ultima volta in cui sono stato geloso di qualcuno, ma è come se all'improvviso mi renda conto che potrei non essere l’unico a volersi infilare nei suoi pantaloni."


Finché il suo segreto non arriverà come un fulmine a ciel sereno a minare la già precaria situazione sentimentale di entrambi.

Ho amato il carattere di questi personaggi, entrambi forti ma tormentati allo stesso modo dal loro passato e dalle vicende della vita. Due anime che finalmente si trovano.

" Un cuore può essere distrutto da un enorme martello travestito da rifiuto, da un bulldozer mascherato da parole incuranti. Un cuore può essere demolito e ridotto in macerie.Ma persino sapendo tutto questo, devo andare avanti. Devo darmi una possibilità.
Devo fidarmi di Bram e del fatto che concedendomi a lui, aprendomi all’amore e lasciando che mi innamori per la prima volta, non debba per forza finire con un mucchio di rovine.Questa possibilità può arrivare fino in cielo. Può essere il collegamento tra la vita che avevo prima, tra la persona che ero, e qualcosa di molto meglio.
MA questo non glielo dico. Non oso. Tengo i miei sentimenti – ti amo, ho bisogno di te, ti voglio – e le mie paure – mi spezzerai, mi rovinerai, mi condannerai – tutti per me.Ma lo lascio entrare stasera. Lo lascio entrare in profondità. Voglio che scopra questi aspetti di me da solo, senza tanto clamore, senza aspettative."


Con questo secondo libro devo dire che la scrittrice è riuscita ad emozionarmi ed entusiasmarmi.
Assolutamente sedotta dal carisma di Bram e dalla forza d'animo di Nicola.
Eh niente, sempre più ammaliata dalla S.S trinità scozzese! Già, in questo libro faremo la conoscenza di Lachlan McGregor e vi anticipo che lo ritroveremo nel prossimo capitolo della serie.
Stay tuned sedotti perché nel prossimo libro i protagonisti faranno scintille!








della serie:

  1. Dream - Patto d'amore
  2. Dream - Offerta d'amore 
  3. Dream - Gioco d'amore
  4. Dream - Bugie d'amore ( in uscita 12 luglio 17)



Commenti

Post popolari in questo blog

Recensione in anteprima - Un Altro giorno ancora di Bianca Marconero

Segnalazione - Lacrime di Cera di Liliana Marchesi

Cover Reveal - E' tutto qui di Melissa Pratelli